31 ANNI ED ANCORA IN CRESCITA

Scopri di più sull’azienda e sull’incredibile viaggio iniziato 31 anni fa.

Come tutto ebbe inizio

Ispirandosi alle bevande funzionali presenti in Estremo Oriente, Dietrich Mateschitz fonda Red Bull a metà degli anni '80, mettendo a punto la formula del prodotto e sviluppando un concetto di marketing unico. La prima lattina di Red Bull Energy Drink viene venduta in Austria il 1° aprile 1987, data che segna non solo il lancio di un prodotto del tutto innovativo, ma anche la nascita di una nuova categoria merceologica. Da allora Red Bull ha raggiunto oltre 171 Paesi e ne sono state consumate più di 75 miliardi di lattine.

Nel 2018 abbiamo venduto più di 6,7 miliardi di lattine.

12.239dipendenti

A fine 2018, Red Bull conta 12.239 dipendenti in 171 Paesi. A fine 2017 i dipendenti erano 11.886 in 171 Paesi.

In 171Paesi in tutto il mondo

In termini di espansione futura, Red Bull sta puntando ai principali mercati dell'Europa occidentale e degli Stati Uniti, ai mercati in crescita dell'Estremo Oriente, concentrandosi al tempo stesso sul continuo lancio della gamma biologica Organics by Red Bull.

+6,7 miliardidi lattine vendute

Nel 2018, in tutto il mondo, sono state vendute 6,790 miliardi di lattine di Red Bull, con un incremento del 7,7% rispetto a un 2017 conclusosi già in maniera molto positiva. Il fatturato del Gruppo è aumentato del 3,8%, passando da 5,336 a 5,541 miliardi di Euro. In termini di vendite, ricavi, produttività e profitto operativo, ancora una volta i dati sono in aumento e mostrano ottimi risultati mai ottenuti prima nella storia dell'azienda. Tra le ragioni principali di valori così positivi ci sono le eccezionali vendite nei mercati Red Bull in India (+30%), Brasile (+22%), Europa orientale (+22%), Europa settentrionale (+12%) e Germania (+12%), insieme a costanti investimenti del marchio e a una gestione dei costi estremamente efficiente.

Esplora il mondo racchiuso nella lattina